Riflettori accesi sugli Abilissimi disAbili

© www.proloco-casolavalsenio.blogspot.it

Inclusione
Tipografia

Un progetto workshop, finalizzato alla realizzazione di una fiction.

Con Abilissimi Protagonisti, Zarathustra Film e la Pro Loco di Casola Valsenio propongono alle persone diversamente abili residenti in Regione, la possibilità di conoscere ed entrare nel mondo del cinema. Il lavoro dietro le quinte, sarà il fil rouge di questa esperienza. Gli aspiranti artisti, dovranno cimentarsi nella realizzazione di un cortometraggio del genere fiction, il cui titolo provvisorio è: Bora Bora!

L’idea originale, è quella di utilizzare l’esperienza cinematografica per identificare le singole potenzialità, valorizzando le capacità degli aspiranti, annientando la discriminazione della diversità. Si rivolge dunque alle persone cosiddette disabili, per focalizzarsi sul lavoro creativo comune, nel segno dell'amicizia solidale e dell'uguaglianza. Un ulteriore obbiettivo è quello di sensibilizzare la società, portandola a prender consapevolezza del mondo dell'handicap che spesso ci sfiora e, che in certi casi, si preferisce ignorare distogliendo lo sguardo.

Immagine Di Abilissimi Protagonisti

Immagine: locandina di Abilissimi Protagonisti © www.zarathustrafilm.it

Nel programma, il cast affronterà incontri di lavoro, valuterà alcune proiezioni e realizzerà materiale video-fotografico da utilizzare in microclip atte a divulgare il progetto tramite i vari supporti che il web mette a disposizione. Il territorio della Romagna centroccidentale, cioè l'area collinare compresa tra Casola Valsenio, Castel San Pietro Terme, Faenza, Imola e Riolo Terme, sarà la location nella quale i lavori prenderanno corpo. I docenti saranno professionisti dei settori: fotografia, produzione, recitazione, scrittura.

Questi formeranno gli allievi a fornire contributi in base alle proprie caratteristiche, fino alla realizzazione del prodotto filmico. Attraverso queste lezioni vis a vis, gli studenti scopriranno infine il mondo del cinema nelle varie tecniche di lavorazione, produzione e sviluppo del prodotto cinematografico, a partire dalla scrittura, fino alla sua distribuzione.

La scadenza delle iscrizioni è fissata al 31 ottobre 2017, successivamente, entro il 5 novembre, verrà inoltrato ai partecipanti il programma del corso. È prevista una durata di 13 ore, dal 9 novembre al 30 novembre 2017, attraverso incontri settimanali pomeridiani di 3 ore ciascuno oltre a un pomeriggio di 4 ore.

Per iscriversi e partecipare al progetto, occorre accedere al form, e compilare la domanda d’iscrizione del corso di Tecniche di Ripresa Cinematografica cliccando QUI in bocca al lupo!

Luciano Bonazzi

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×