Contro il bullismo arriva #liberalavoce

Sociale
Tipografia

Interventi di sensibilizzazione, presentato un video per parlare di contrasto al bullismo.

Il bullismo è il fenomeno che ha effetti negativi sulla salute sia mentale che fisica dell’adolescente. È una forma di comportamento sociale di tipo violento e intenzionale, di natura sia fisica che psicologica, oppressivo e vessatorio, ripetuto nel corso del tempo e attuato nei confronti di persone considerate dal soggetto che perpetra l'atto in questione come bersagli facili e/o incapaci di difendersi.

Più della metà dei ragazzi tra gli 11 e i 17 anni ha subito almeno un episodio offensivo, non rispettoso o violento da parte di altri ragazzi nel corso dell’ultimo anno. Gli atti di bullismo si consumano più frequentemente nell'ambito scolastico. Chi subisce maltrattamenti vive in un perenne stato di ansia, di preoccupazione. il disagio del ragazzo in numerosi casi non è manifesto perché vittima di ricatti minacce.

Ragazza Con Balbuzie Fa Esercizi

Foto: ragazza con balbuzie fa esercizi respiratori

Sonno in aumento i casi di bullismo nei bambini tra i 15 e i 18 anni, si regista un abbassamento dell’età dei bulli con molti casi già nei primi anni delle elementari. Preoccupante la diffusione del “cyberbullismo” e il “bullismo online”, ragazzi dai 15 ai 19 che usano la rete con comportamenti inadeguati.

I bambini con disturbi specifici del linguaggio, tra cui la balbuzie, sono maggiormente a rischio di bullismo nelle scuole rispetto ad altri. Il disturbo è dato dalla fatica nel parlare, che si accompagna a spasmi facciali e movimenti involontari. Le caratteristiche legate al problema attirano l’attenzione della gente e chi le manifesta  può essere un bersaglio di prese in giro.

Per contrastare il fenomeno riferito a bullismo e balbuzie è stata lanciata una campagna di sensibilizzazione #liberalavoce con il video promosso da Vivavoce Insistute Centro Studi sulle Balbuzie, in collaborazione con l’Associazione Pepita, che da anni si occupa di attività contro il bullismo.

Libera la Voce. Anche TU

La Società Italiana di Medicina evidenzia la necessità di attuare interventi preventivi per difendersi e sconfiggere questa terribile piaga sociale con conseguenze terrificanti.

Chiara Garavini 

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×