Focus sul Giorno del Dono

© www.istitutoitalianodonazione.it

Sociale
Tipografia

Un programma inclusivo ad alta valenza civica.

A partire dal 2015, l'Italia celebra il Giorno del Dono, istituito per legge e promosso dall'Istituto Italiano della Donazione. Lo scopo della giornata, è quello di dare la massima visibilità mediatica al “Donare” in tutte le sue forme.

I soggetti coinvolti, sono le Associazioni, i Comuni, il mondo dell'Imprenditoria, le Scuole e i cittadini, cioè la società civile. Ma cosa s'intende per Italia che Dona? Porre l'attenzione a un Paese che affronta le difficoltà anche attraverso il dono. 

In quest'ottica è nato il Giro dell'Italia che Dona, che in questa seconda edizione, sintetizza sinergicamente le iniziative poste in essere nel periodo tra il 23 settembre e l’8 ottobre su questo tema. Dopo aver toccato varie località della penisola, il Giorno del Dono 2017 "taglia" il traguardo capitolino recando con se i risultati delle tre indagini dedicate al Volontariato e al non profit, attraverso la ricerca su ciò che era il terzo settore, quel che rappresenta oggi e quel che sarà nel futuro.

Con questo scopo, mercoledì 4 ottobre a partire dalle ore 11:30, sono stati convocati i rappresentanti del mondo dell'informazione. L'incontro si terrà nella Sala Stampa della Camera dei Deputati, in via della Missione, 4 a Roma.

Al Convegno intitolato "Gli italiani e le donazioni: quale futuro?" prenderanno parte:
il presidente Edoardo Patriarca e Cinzia Di Stasio, segretario generale dell’Istituto Italiano della Donazione, Paolo Anselmi vice presidente di GfK e Giovanni Sarani dell'Osservatorio di Pavia. A condurre l'incontro Giovanna Rossiello, curatrice di Fa’ la cosa giusta per il TG1.

Il tema del dono, importante per aiutare chi resta indietro nella nostra società, nell'ambito del volontariato emergenziale, da sempre si è rivelato di primaria importanza, soprattutto in occasione di calamità meteorologiche e sismi: un dono a grande valenza civica.

Luciano Bonazzi

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×