Parma è capitale del Turismo in Libertà

© www.salonedelcamper.it

Speciali
Tipografia

A Fiere di Parma è partito l'8° Salone del Camper: fatti e numeri.

Il volume d'affari del turismo in libertà, in Italia ha sviluppato un businnes 2,9 miliardi di euro nel solo 2016. Questi numeri si riferiscono alle spese dei turisti per ristorazione, shopping e generi alimentari. Il Salone ha aperto al pubblico ieri, domenica 10 settembre, alla presenza del Presidente di Fiere di Parma Gian Domenico Auricchio. Nel suo discorso Auricchio ha dichiarato che in questa nove giorni, i più prestigiosi produttori italiani e internazionali, avranno a disposizione uno spazio espositivo di ben 120 mila metri quadri. I camper e veicoli ricreazionali, esposti nel rinnovato distretto fieristico conteranno 700 diversi modelli, esposti da 300 aziende, ma si potranno trovare tante proposte innovative per andare incontro alle aspettative dei turisti in libertà.

In questi otto anni il Salone del Camper, ha saputo crescere grazie alla sinergia sviluppata tra Fiere di Parma e l'Associazione Produttori Caravan e Camper. Attualmente la manifestazione è il secondo appuntamento per importanza in Europa, e tra i principali a livello mondiale. In questi anni di crisi globale, quello del Campering, è uno dei pochi settori dell'economia in crescita. Oggi si calcola che in Italia, ogni anno, quasi 9 milioni di turisti che si spostano in Camper, Roulotte, etc. e di questi, la metà sono stranieri. Questo importante dato, ci indica un tipo di turismo che apprezza le bellezze storiche, artistiche e naturali del nostro paese.

Un Camper Molto Lussuoso

Foto: un Camper molto lussuoso © www.touringclub.it

Anche Andrea Corsini, Assessore al turismo e commercio della Regione Emilia-Romagna, ha voluto sottolineare la tendenza del turista contemporaneo, che da consumatore soggiornante, si è trasformato in viaggiatore alla ricerca di esperienze territoriali: " ...è questo che ci ha ispirato quando abbiamo creato il brand Via-Emilia. Lo storytelling di un territorio da Rimini a Piacenza che connette eccellenze enogastronomiche e paesaggistiche... "

La Prof.ssa Valeria Minghetti del Centro Internazionale di Studi sull’Economia Turistica dell’Università Ca‘ Foscari, ha evidenziato che l’Emilia-Romagna è una delle cinque destinazioni più gettonate dai turisti in libertà.

Oltre al campering, viene dato grande rilievo al turismo-avventura, con accampamenti di vari tipi di tende, per fare conoscere ai bambini il fascino aggregativo del mondo scout. Inoltre sono stati preparati ponti tibetani e climbstation d'arrampicata, per vedere tangibilmente fin dove può spingersi il mondo del turista in libertà.

Luciano Bonazzi

Il Salone del Camper resterà aperto fino a domenica 17 settembre, dalle ore 9:30 alle 18:00, informazioni: QUÌ

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×