IT.A.CÀ Festival del Turismo Responsabile

Dal territorio
Tipografia

Iniziato venerdì 25 maggio prosegue, fino al 4 giugnoIT.A.CÀ Festival del Turismo Responsabile.

La manifestazione, premiata dall'Organizzazione Mondiale dell’ONU per eccellenza e innovazione; unico Festival in Italia sul Turismo Responsabile con laboratori, documentari concerti, workshop, seminari specifici conosciamo meglio le città.

Un modo per proporre sempre più un turismo all'insegna dell’etica e del rispetto per l’ambiente. Il turismo responsabile è una delle soluzioni individuate dalle Nazione Unite; un turismo attuato attraverso principi economici, sociali. All'Interno di IT.A.CÀ si snoda IT.A.CÀ Accessibile. Il turismo accessibile è molto sentito dagli organizzatori della manifestazione. Con questa iniziativa si vuole sensibilizzare le Istituzioni, gli Enti locali rispetto alle esigenze delle persone disabili che ogni giorno precorrono il territorio.

Decima Edizione Itaca Manifesto

Immagine: manifesto della 10a edizione © www.itacaccessibile.it

L’accessibilità non è importante solo per il turismo, coinvolge l’aspetto sociale e culturale, per questo IT.AC.À ha in programma eventi per perseguire questi obiettivi. Uno degli obiettivi principali che l’evento si propone è di mettere in evidenza le criticità di fruizione della città di Bologna da parte dei cittadini e turisti disabili, trovare soluzioni adeguate con le istituzioni per rendere la città più inclusiva.

Il programma di IT.A.CÀ della città è denso di appuntamenti, mostre, itinerari, eventi che invitano bolognesi e turisti alla scoperta delle bellezze artistiche e culturali. Un cammino  nel territorio unendo la sostenibilità con il benessere.

Chiara Garavini

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×