È tornata la rassegna “Doc in Tour” edizione 2018

Dal territorio
Tipografia

Giunta alla XII edizione, il cinema di realtà diventa il protagonista della manifestazione.

È ripartita infatti ieri, 5 aprile per finire il 30 maggio, la rassegna unica nel suo genere e prima in Italia, nella quale ogni anno vengono presentate tutte le migliori produzioni documentaristiche del territorio emiliano-romagnolo.

Le tematiche affrontate dalle produzioni selezionate saranno di forte impatto e di attualità, dove si racconteranno aneddoti curiosi ed inediti di personaggi e luoghi, fatti sociali ed umani rilevanti. Saranno 23 le sale cinematografiche FICE (Federazione Italiana Cinema d'Essai) coinvolte, in tutto il territorio regionale.

La rassegna, che è stata presentata mercoledì 4 aprile presso la sala stampa della giunta regionale dell’Emilia-Romagna, coinvolge case di produzione e autori emiliano-romagnoli. Erano presenti alla presentazione: l’Assessore alla Cultura, Massimo Mezzetti; il Presidente delle sale FICE E-R, Alberto Tagliafichi; la Vicepresidente dei documentaristi regionali, Elisa Mereghetti; il responsabile di E-R Film Commission, Fabio Abagnato ed una rappresentante della Cineteca di Bologna, Anna Di Martino.

Valter D'Angelillo


Articolo correlato su BNB: Con il film sul Circo Togni è partito "Doc in Tour 2017"

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×