La storia in concerto

Eccellenze
Tipografia

Un esclusivo concerto-spettacolo sulla libertà di Komos - Coro Gay di Bologna.

Il 25 aprile si sta avvicinando e, giorno per giorno, aumentano le iniziative culturali e politiche per celebrare degnamente una delle ricorrenze più importanti nella storia del nostro Paese. In particolare il mondo dello spettacolo organizza molti eventi per la Festa della Liberazione, spettacoli teatrali, mostre fotografiche, rassegne cinematografiche e molto altro.

La follia nazista è stata di tale portata che sono ben poche le comunità che sono state risparmiate dalla persecuzione. Ebrei, gay, oppositori politici in generale, nomadi, e prigionieri di guerra provenienti dall'Europa dell’Est, ma anche civili, partigiani e soldati italiani allo sbando dopo l’8 settembre 1941 quando l’Italia cessò di combattere contro i nazisti che infuriati per il “tradimento” invasero il nostro Paese.

In questo contesto, mercoledì 11 aprile, si è inserito il concerto: “Il mio canto libero,” uno spettacolo che parla e canta di libertà, un percorso narrativo che condurrà il pubblico a toccare tutte le forme di antifascismo. Komos - Coro Gay di Bologna propone questo concerto come una serata di festa dal forte valore evocativo: una mise-en–scène in cui canti di lotta, canzoni d’amore e struggenti ninne nanne si accompagnano a testimonianze del movimento antifascista e della resistenza omosessuale.

Komos - Coro maschile gay d’Italia, fondato nel 2008. Aperto a tutti, apartitico e aconfessionale, Komos ha l’obiettivo di fornire una rappresentanza musicale della comunità LGBTQI. Il coro ha acquisito anche una dimensione internazionale con le trasferte a Parigi e Amsterdam mentre, in ambito nazionale, Komos ha partecipato alla trasmissione televisiva di canale 5 "Tu si que vales".

Nel 2018 il coro compie 10 anni di attività e festeggerà, tra l’altro, tornando ad esibirsi a Monaco di Baviera per il Festival Various Voices nel mese di maggio.

Vincenzo Bottiglioni

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×