Apre il 7 luglio il 47esimo "Santarcangelo Festival"

Primo piano
Tipografia

Santarcangelo di Romagna si mobilita con un calendario ricco di iniziative.

Si terrà dal 7 al 16 luglio 2017 la quarantasettesima edizione del "Santarcangelo Festival", manifestazione di respiro internazionale che porta arte, musica, teatro, dibattiti e dj-set nel comune riminese. A tagliare il nastro allo Sferisterio ci sarà l’ “artista associato” svedese Markus Öhrn - già autore di un progetto sulle azdore per il festival Santarcangelo dei Teatri che ottenne enorme successo - con “Terra bruciata”, una «molotov cocktail opera all’aperto».

La direzione artistica di Eva Neklyaeva e Lisa Gilardino, subentrate quest’anno a Silvia Bottiroli, portano in Romagna altri due artisti associati: la bolognese Francesca Grilli, molto attiva tra Paesi Bassi e Belgio, e la compagnia teatrale riminese Motus. La prima porta l’8 e il 9 luglio “The forgetting of air”, un progetto che coinvolge la comunità di rifugiati locali, mentre Motus porta in scena dal 14 al 16 luglio “Über – Raffiche”, riedizione di uno spettacolo dedicato a “Splendid’s” di Jean Genet che travalica il genere (sessuale).

Da segnalare anche il “Museum of Nonhumanity”, nuovo spazio museale nel centro della città che esplora il confine tra umano e non umano, così come la performer di Montreal Dana Michel, Leone d’Argento per l’Innovazione nella Danza alla Biennale di Venezia, col suo solo “Yellow Towel” sugli stereotipi dell’identità black dal 14 al 16 luglio. Sarà invece Villa Torlonia a San Mauro Pascoli ad ospitare una due-giorni con Orthographe e Mara Oscar Cassiani il 12 e 13 luglio.

MarkusOhrn

Nella foto: l'artista associato svedese Markus Öhrn che inaugurerà il Festival

 Tutto questo e molto altro sarà condito da un Dopofestival di concerti dal vivo, dj-sets e feste fino a tarda notte (con, tra gli altri, il cantautore australiano Scott Matthew il 14 luglio, la rapper svedese Gnučči l’8 luglio e gli italiani Holiday Inn il 15 luglio), il cinema gratuito all’aperto in Piazza Ganganelli, il workshop fotografico del reporter Davide Monteleone aperto ai giovani fotografi e la collaborazione con La Notte Rosa/Together del 7 luglio.

Una menzione particolare meritano infine le attività educative supportate dal Santarcangelo dei Teatri: durante il Festival saranno presentati i frutti della “non-scuola” di Michele Bandini (10 luglio) e “Let’s Revolution!” a cura della compagnia Teatro Patalò (11 luglio). Inoltre, dal 10 al 12 luglio torna il Premio Scenario dedicato alle proposte più interessanti dei giovani teatranti.

Insomma, questo Santarcangelo Festival porta come sempre una lista troppo lunga di iniziative interessanti, per cui l’unica soluzione è… andare direttamente a partecipare di persona e lasciarsi guidare!

Christian Tugnoli

Per maggiori informazioni:

"Santarcangelo Festival" a Santarcangelo di Romagna (RN)

Dal 7 al 16 luglio 2017

Da 2,00 € a 12,00 € (abbonamento a 4 spettacoli: 40,00 €)

Tel. 0541/626185

www.santarcangelofestival.com  |  https://www.facebook.com/SANTARCANGELOFESTIVAL/

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×