Zanardi. Pane, alfabeto e socialismo

Personaggi
Tipografia

Spettacolo itinerante presso la Certosa di Bologna il 15 luglio alle ore 21:00.

L’appuntamento, spettacolo che vedrà in scena Simona Sagone e il fisarmonicista Salvatore Panu, è per sabato sera. Si comincia con una presentazione tenuta dal pronipote del Sindaco Zanardi, Stefano, anche grazie alla collaborazione all’evento di AICS Bologna.

Il testo, scritto da Simona Sagone, celebra in Centenario dell’apertura del “Forno del Pane”, che in tempo di guerra consentì ai bolognesi di non patire la fame. Il Centenario, inoltre, coincide con i dieci anni di MAMbo, il Museo d’Arte Moderna di Bologna che ha sede nell’ex Forno del Pane. Lo spettacolo racconta il duro risveglio della Bologna di primo Novecento detta “la bella addormentata sopra un cumulo di letame”.

Cinque le stazioni durante le quali verrà rappresentata la vita e il progetto politico del socialista Zanardi, cominciando dal sostegno alle lotte contadine nel mantovano, fino ad arrivare al suo impegno come assessore all’igiene a Bologna e alla sua elezione coincidente con gli spari sull’Arciduca Ferdinando e la sua consorte Sofia, a Sarajevo.

Verranno evocate le tappe che portarono alla nascita del fascismo bolognese: la costituzione del Fasci di Combattimento di Leandro Arpinati; i terribili momenti della strage del 21 novembre 1920 che metterà fine alla giunta Ennio Gnudi, successore di Francesco Zanardi o ancora, la tragica morte di Libero Zanardi nel giungo del ’22 a seguito di un pestaggio fascista.

Lo spettacolo si concluderà con un ricordo dell’entusiasmante discorso del Sindaco Zanardi, tenuto il 14 aprile 1919 presso il Teatro Comunale di Bologna, per la prima di quattro rappresentazioni teatrali gratuite di istruzione popolare da lui volute, a sottolineare l’impegno di quello straordinario uomo politico per l’elevazione spirituale del popolo attraverso l’arte.

Riccardo Brown Bruni


Per maggiori informazioni:

Dove: il ritrovo alle ore 20:30 all’ingresso principale di via della Certosa, 18

Costo: l’ingresso è di 10€, di cui 2 saranno devoluti per la valorizzazione della Certosa

Info: prenotazione obbligatoria al 333/4774139

Sito: www.youkali.it

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×