Cibo a domicilio, una moda sempre più… di moda!

Stili e tendenze
Tipografia

Farsi portare il mangiare a casa è comodo, fa risparmiare tempo e a volte anche denaro.

La moda del cibo a domicilio ha preso piede già da parecchio tempo, un’abitudine che si è andata via via consolidando e che ha interessato sempre più ristoranti e quindi non più solo pizza e panini ma anche piatti veri e propri che normalmente mangeremmo direttamente al ristorante. Una ricerca realizzata da Just Eat, il più famoso servizio di spedizione dei pasti a casa su un campione di 16.000 utenti in varie città italiane ha rilevato che proprio i bolognesi sono grandi amanti di questa forma di consumare il cibo con milanesi e genovesi. Ed è soprattutto la cucina giapponese a riscuotere maggior successo; il sushi viene sempre più gustato tra le mura di casa propria, magari in compagnia o da soli, per regalarsi un piacere privato.

I ravioli giapponesi sono i più richiesti dai bolognesi seguiti dai rotolini di riso chiamati Uramaki che sono poi anche quelli maggiormente richiesti in tutt’Italia ma vanno forte anche l’Edamame, il Nigiri al salmone o la zuppa di miso. Dall’indagine è emerso anche che i napoletani amano tantissimo i roll con tonno o salmone mentre a Firenze e Verona vengono ordinati gli Hosomaki al salmone, seguiti anche in queste due città dai ravioli al vapore senza dimenticare i famosi Sashimi di salmone.

Le ricette della cucina giapponese sono tante, per chi ama questi sapori c’è l’imbarazzo della scelta e aver la possibilità di gustarle comodamente seduti a casa propria, senza dover uscire, vestirsi e prendere la macchina fa apprezzare ancora di più la cultura di farsi recapitare la cena a casa. La cucina etnica è senz’altro una delle più amate, si consumano piatti cinesi, thailandesi o indiani i cui ristoranti offrono sempre il servizio a domicilio e talvolta esistono dei veri e propri take away come quelli delle pizze. 

Foto Smartphone E Cibo

Foto: uno Smarthphon nel patto per prenotare a domicilio

E infatti ricordiamo anche che si ha la possibilità di farsi portare a casa piatti già collaudati e apprezzati come kebab, falafel o dalla tradizione greca pane “pita” e i gyros senza scordare gli apprezzatissimi tacos della cucina messicana: dovete solo scegliere di cosa avete voglia e con una semplice chiamata avrete in poco tempo i vostri piatti preferiti. Ma tuttavia non c’è solo la cucina estera, molto spesso si richiedono piatti tipici italiani, tanti ristoranti danno la possibilità di portarsi a casa primi, secondi, contorni e anche dolci, sia di carne che di pesce, perché in fondo la nostra cucina è quella ancora maggiormente apprezzata e richiesta.

Certo a volte è bello cambiare e provare nuovi gusti e prendendoli a casa potrete anche ordinare pietanze di vari paesi per assaggiare un po’ di tutto magari con gli amici, così da organizzare una cena alternativa. Il cibo a domicilio è certamente una gran comodità specialmente durante l’inverno quando magari la voglia di uscire è poca rispetto all’estate quando il clima invoglia a stare all’aperto, certo andare al ristorante è diverso, l’ambiente e l’atmosfera sono decisamente migliori di casa propria e i piatti arrivano belli fumanti dalla cucina.

Ma poi è anche vero che la comodità, il rilassamento e la libertà che si hanno stando a casa sono impareggiabili; possiamo gustarci i nostri piatti preferiti con calma, senza lo stress di trovarsi in un ambiente a noi poco familiare. Quindi decidete con calma quale bontà sperimentare, quando volete gustarla, prendete il telefono e fatevi recapitare tutto in poco tempo e vi sembrerà di essere in un vero e proprio ristorante con tutti gli agi però del vostro appartamento.

Valentina Trebbi

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×