Rifacciamo il look al balcone!

Stili e tendenze
Tipografia

Basta un po’ di fantasia, qualche idea creativa e il vostro balcone non sarà più lo stesso.

Avete un balcone o una terrazza anche piccola ma banale, vuota, senza nessuna particolarità? Bene allora sappiate che potete renderla unica e speciale, un vero e proprio ambiente all’aperto tutto da vivere, il vostro angolo personale dove potrete rifugiarvi ogni volta che lo desiderate. Per creare la giusta atmosfera non serve spendere una fortuna e nemmeno particolari artifici ma pensate che possono bastare delle banali lucine natalizie, capaci di rendere l’ambiente un po’ magico e divertente, possono essere bianche, colorate, grandi o piccole non avete limiti l’importante è che creino la giusta illuminazione, fondamentale per poter leggere un buon libro o bere una buona tazza di tè!

Ma per illuminare potete mettere sul balcone anche delle belle lanterne, ce ne sono di varie fogge e dimensioni magari però sceglietele colorate e abbinate una candela della stessa tinta, acquistatele dello stesso materiale, un altro aspetto che può fare la differenza e posizionatele una vicino all’altra così da creare delle zone di luce rilassanti: proteggendo poi la fiamma viva della candela potrete beneficiare della loro luce naturale anche se c’è un po’ di vento e le userete persino in casa perché sono davvero bellissime e scenografiche.

Avete un pavimento con piastrelle vecchie e rovinate? Allora potete ricoprirlo con delle comode ed economiche piastrelline in legno che possono essere di varie dimensioni e di varie essenze e si acquistano in tutti i negozi di giardinaggio e fai da te, sono facili da montare, potete sostituire l’intero pavimento, solo delle parti oppure anche sovrapporle all’originale, in tutti i casi otterrete sempre un effetto nuovo.

Simulazione Di Arredo Per Terrazzo

Immagine: simulazione computerizzata di una terrazza arredata

Per una serata speciale invece si possono mettere sul pavimento altri tipi di accessori, lo si può per esempio, ricoprire con delle stuoie in tonalità neutre o se preferite colorate, in fibra naturale, un accessorio facile da reperire ed economico che però regalerà un tocco rilassante e vacanziero all’ambiente così come potete mettere dei bei cuscini colorati magari abbinati ai colori delle stuoie e vedrete che fantastico effetto otterrete!

Se il balcone è molto piccolo e non volete riempirlo di oggetti d’arredamento allora sappiate che la scelta del colore dominante è fondamentale e quello che vi consiglio è il bianco; si può scegliere di mettere un tavolino pieghevole, abbinato a delle sedie dello stesso colore e poggiarci sopra le lanterne che vi avevo consigliato questo perché il bianco è in grado di far sembrare gli spazi più ampi.

Il discorso cambia se il vostro balcone è lungo e ha uno spazio protetto, in tal caso si può ricavare un angolo dove coltivare delle piantine sia aromatiche che vasi con fiori e avrete così anche un posto dove sfogare la vostra passione per il verde. Un ultimo discorso riguarda la privacy; cercate di schermare il balcone con delle piante che sono di sicuro la soluzione più scenografica oppure vanno bene anche delle griglie di legno o plastica su cui far arrampicare le varie piante così avrete più intimità ma al tempo stesso filtreranno luce e aria.

Avete visto quante soluzioni? Adesso che la bella stagione è iniziata, state all’aperto il più possibile e ricavatevi un vostro angolo speciale anche in casa, sul terrazzo, dove potrete dedicarvi alle vostre attività preferite e respirare aria fresca

Valentina Trebbi

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×