Dormire troppo non fa sempre bene

Benessere
Tipografia

Lo sapevate che una delle cause principali di tanti disturbi è proprio data dalle troppe ore passate a letto?

Dormire almeno 8 ore a notte fa bene alla salute ma farlo per molto più tempo sarebbe alla base di tante patologie apparentemente non collegate a un eccesso di sonno, disturbi molto comuni ma che spesso possono avere gravi conseguenze. Bisogna cercare di mantenere un buon equilibrio per scongiurare una serie di malesseri che poi si possono anche ripercuotere sulla nostra vita lavorativa e sociale, problemi come ad esempio il mal di testa, la mancanza di energie o addirittura problemi di memoria, per non parlare della sonnolenza che può colpirci durante la giornata. 

Certo non tutti soffrono di questi disturbi pur dormendo parecchie ore, alcuni amano trascorrere tante ore dormendo, magari certi farmaci possono provocare una ipersonnia così come il consumo di alcune sostanze come ad esempio l’alcol. Ma allora quali possono essere i problemi legati a un eccesso di sonno? Uno di questi è l’aumento di peso che può addirittura sfociare nell'obesità, chi dorme più di 10 ore a notte aveva una maggior probabilità di metter su chili. 

Anche il diabete può svilupparsi a causa di molte ore passate a dormire, questo perché un eccesso di sonno così come una sua carenza, possono provocare uno squilibrio del metabolismo degli zuccheri causando un possibile innalzamento dei valori della glicemia. Un altro disturbo piuttosto complesso è dato dalle apnee ostruttive del sonno vale a dire che si può verificare una interruzione momentanea della respirazione mentre si dorme causata da un’ostruzione delle vie respiratorie, una condizione che può poi provocare problemi nel corso del giorno come un’eccessiva sonnolenza.

Ragazza Che Dorme Sul Divano

Foto: ragazza che dorme sul divano

Forse non tutti sanno che tra le varie cause della depressione c’è l’eccesso di ore trascorse dormendo; chi soffre già di questa patologia potrà notare un peggioramento se le ore dedicate al riposo sono troppe ma può anche avvenire l’incontrario, cioè la depressione può portare a soffrire di insonnia. Non da ultimo ricordiamoci che dormire 11 ore o più causa malattie cardiache, soprattutto nelle donne, patologie quelle coronariche che colpiscono maggiormente il sesso femminile; le donne che dormono troppo hanno il 38%in più di probabilità di sviluppare malattie legate al cuore ma questa relazione non ha ancora trovato una spiegazione esauriente. 

Infine come accennavo all'inizio tra i tanti disturbi c’è il famigerato mal di testa e questo perché un eccesso di sonno influenza l’attività di alcuni neurotrasmettitori come ad esempio la serotonina, imputata nella regolazione dell’umore e del benessere generale. Non è quindi scontato che dormire a lungo e profondamente faccia bene, mantenere un ciclo sonno  veglia equilibrato è importante per non rischiare di andare incontro a vari disturbi, alcuni facilmente risolvibili, altri più complessi e che possono provocare conseguenze da non sottovalutare.

Valentina Trebbi

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×