Consigli utili per i nostri pelosetti durante l’estate

© www.nonsprecare.it

Benessere
Tipografia

I nostri amici a quattro zampe soffrono il caldo come noi, cerchiamo di aiutarli a stare meglio.

Nelle case degli italiani ci sono milioni tra cani e gatti, i due animali domestici per eccellenza e purtroppo durante la stagione estiva non sudano come noi, ma per abbassare la loro temperatura corporea aumentano i ritmi respiratori, uno sforzo enorme quindi siamo noi a doverli aiutare quando le temperature si alzano. Innanzitutto bisogna garantire loro un luogo ombreggiato, non esposto alla luce diretta e quando uscite potete applicare una crema solare specifica sulle estremità bianche e sulla punta delle orecchie, zone molto delicate e spesso a rischio scottature, certo se potete evitate di uscire nelle ore più calde della giornata, meglio portare i cani a fare passeggiate o al mattino presto o la sera dopo cena quando il sole inizia a scendere.

Devono avere a disposizione acqua sempre fresca mai gelata e cibo leggero, facile da digerire facendo però molta attenzione a non lasciare residui nella ciotola perché verrebbero presi d’assalto da batteri che se iniziano a svilupparsi velocemente provocano tossinfezioni alimentari anche gravi. E proprio a proposito di batteri, applicate un antiparassitario adatto alla specie e alla razza del vostro animale, fate attenzione che certi prodotti per cani possono essere letali per i gatti e viceversa e, se avete un cane procuratevi un prodotto che lo difenda dalle punture di certi insetti che causano la leishmaniosi di solito a base di olio di Neem, potente antiparassitario e disinfettante.

Dovete partire col vostro animale? Fate un check-up completo per assicurarvi che stia bene, che abbia tutte le vaccinazioni necessari e possa partire in tutta sicurezza e state attenti al mal d’auto, guidate dolcemente evitando brusche frenate e accelerazioni improvvise, ricordandovi che i cuccioli sono più predisposti a soffrirne. Le soste sono fondamentali, è necessario fermarsi abbastanza frequentemente in modo da far scendere il cane, farlo muovere un po’ e ovviamente fargli fare i suoi bisognini e quando risalite potete tenere l’aria condizionata basta che non sia eccessiva e diretta.

Immagine Simpatica Di Un Cane Con Occhiali

Foto: cane simpatico con gli occhiali da sole

Se andate al mare e avete la possibilità di portare con voi il vostro amico a quattro zampe, evitate di scendere nelle ore più calde, la sabbia scotta molto e loro, avendo le zampe delicate, rischiano di scottarsi e non obbligateli a fare sforzi eccessivi tipo passeggiate nelle ore centrali della giornata, dovete essere sicuri di potergli garantire zone d’ombra e aree ventilate, portatevi sempre dietro una bottiglietta d’acqua e una ciotola, evitate le camminate sull’asfalto rovente anche in città, il colpo di calore può verificarsi da un momento all’altro. 

Non lasciate mai l’animale in auto, non bastano i finestrini un po’ aperti o parcheggiare all’ombra perché l’abitacolo diventa subito caldo e se notate un animale chiuso chiedete un intervento immediato e appena esce fuori bagnatelo e fatelo bere.

In tutti i casi cercate di prendere tutte le misure necessarie affinchè cani e gatti possano trascorrere un’estate serena, senza soffrire per le temperature elevate, ma ricordatevi soprattutto che non sono giocattoli, gli animali devono essere trattati con rispetto e chi li abbandona durante l’estate commette un crimine, un gesto ignobile che meriterebbe pene più severe perché decidere di prendere un animale dev’essere un atto compiuto consapevolmente.

Valentina Trebbi

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×