Abbronzatura al top in poche mosse

Benessere
Tipografia

Ottenere una abbronzatura perfetta e luminosa è facile basta un po’ di costanza.

Le giornate si sono allungate, il sole splende e regala temperature così piacevoli che si è più predisposti a stare all’aria aperta a godere dei caldi raggi che ci arrivano addosso e che ci fanno tanto bene perché è risaputo che un’esposizione moderata apporta numerosi benefici alla salute di tutto l’organismo. Le palestre vengono abbandonate per praticare attività sportiva “en plein air”; si possono fare lunghe passeggiate, si può correre nei parchi o andare in bici ma se c’è la possibilità si può anche andare al mare dove avrete solo l’imbarazzo della scelta su cosa fare, dalle lunghe nuotate alle varie attività in acqua fino al semplice rilassarsi al sole.

Però per poter godere al massimo degli effetti positivi dei raggi solari senza correre rischi è importante preparare la pelle in modo da non farsi trovare impreparati con l’appuntamento estivo anche perché la pelle dopo il lungo periodo invernale è indebolita, indifesa, pallida e non è abituata ancora ai bagni di sole che ci attendono. Bisogna quindi preparare la pelle perché il sole d’inizio estate è il più rischioso, ci si espone convinti che non sia forte come quello di agosto e questo è un errore che può provocare eritemi, scottature e altri fastidi che invece si potrebbero evitare.

Innanzitutto ricordatevi sempre di usare una buona crema con filtro solare quando decidete di abbronzarvi in qualunque periodo dell’anno perché l’azione dei raggi solari è sempre la stessa e le irritazioni sono dietro l’angolo ma allo stesso tempo, ricordatevi di idratare la pelle la sera quando tornate a casa perché in quel momento la cute ha davvero bisogno di un surplus di nutrimento. Ed è molto importante tenere la pelle pulita, dedicatele una pulizia profonda e accurata servendosi di prodotti capaci di catturare tutte le particelle inquinanti che ostruiscono i pori e magari per facilitare il processo di pulizia eseguite anche uno scrub su viso e corpo che vi permetterà di eliminare le cellule morte e avere l’epidermide bella pronta per le cure successive.

Ragazza In Bicicletta Nel Verde

Altre buone abitudini; se volete ottenere una pelle elastica cospargetevi il corpo con un buon olio elasticizzante che aiuta i tessuti a restare tonici e invece se avete necessità di una depilazione d’emergenza è preferibile usare il rasoio la soluzione più veloce e pratica che vi farà ottenere una pelle liscia a tempo record. Potete preparare la pelle anche dall’interno assumendo degli integratori a base di antiossidanti o dei supplementi di betacarotene, licopene e vitamina C, tutti questi aiuti svolgono un’efficace azione anti-radicali liberi e proteggono persino dal rischio eritema; si tratta sempre di prodotti naturali ma da assumere con giudizio.

Invece per quanto riguarda le lampade abbronzanti bisogna prestare un po’ d’attenzione perché sono sì efficaci per preparare la pelle all’esposizione ma non bisogna abusarne perché altrimenti il rischio di provocare irritazioni è alto, meglio sarebbe usare gli autoabbronzanti che donano un colorito sano senza rischi, si vaporizzano sulle parti che si desidera scurire e il risultato è sempre soddisfacente, solo un po’ di precauzione perché possono macchiare.

Con piccoli “interventi” preventivi la vostra pelle sarà pronta per l’estate e non avrete danni ma solo benefici e risultati ottimi, solo un’ultima precisazione; non sono più a rischio le pelli chiare ma tutte vanno protette adeguatamente con filtri adatti al fototipo.

Valentina Trebbi

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×