Bologna chiama i cittadini a decidere

© www.facebook.com/comunebologna/

Ambiente
Tipografia

Dal 7 al 27 novembre si votano online i progetti per i Quartieri.

Finalmente iniziano a prender piede le iniziative di consultazione online dei cittadini sulle cose della vita pubblica, in particolare sulle cose pratiche che li riguardano più da vicino. Potranno votare tutti i cittadini che vivono a Bologna o che hanno in città la sede del proprio lavoro, compresi i cittadini stranieri e i giovani con almeno 16 anni d’età.

Su cosa? 27 sono i progetti che si possono votare, proposti da residenti e condivisi nei Quartieri. Ci sono le piste ciclabili, i giochi per i giardini, il centro giovanile, gli orti, persino il muro della scuola da abbellire.

Piazza Pizzoli Nel Quartiere Navile

Foto: mappa del progetto per Piazza Pizzoli nel Quartiere Navile 

Per decidere quali progetti realizzare si voterà appunto online, basterà collegarsi al sito del Comune oppure recarsi in Sala Borsa, presso l’Urp del Comune o ancora nelle sedi dei vari Quartieri.
A disposizione dei vari progetti vi sono in totale 1 milione di euro, 150.000 euro per ogni Quartiere.

Alessandro Mattioli

Per maggiori informazioni:

Cosa: votazione online progetti di Quartiere

Quando: dal 7 al 27 novembre 2017

Dove: online da casa; Sala Borsa; Urp; sedi dei Quartieri 

Sito Web: http://comunita.comune.bologna.it/bilancio-partecipativo#edit-quartiere-wrapper

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×