Le uova Virtus sono disponibili il 10 e l’11 marzo

I cestisti della squadra felsinea distribuiranno le uova pasquali, per aiutare gli Onconauti.

Lodevole iniziativa organizzata dalla Virtus Segafredo, a favore dell’Associazione Onconauti della provincia di Bologna, che si occupa del sostegno alle persone malate di tumore, attraverso l’offerta gratuita di percorsi riabilitativi oncologici.

I giocatori della squadra bolognese (il capitano Klaudio Ndoja, Oliver Lafayette, Alessandro e Stefano Gentile, Pietro Aradori) distribuiranno uova speciali a marchio Virtus, da loro autografate. Il 10 marzo, in via Rizzoli, dalle 15:00 alle 20:00 avverrà una prima distribuzione. Domenica 11 marzo le uova potranno essere ritirate dai tifosi alle entrate del PalaDozza, prima e dopo la partita Virtus Segafredo - EA7 Emporio Armani.

Come ogni uovo che si rispetti, anche questi conterranno regali davvero imperdibili: venti magliette prodotte in edizione limitata autografate dai cestisti, biglietti validi per le prossime tre partite casalinghe e il Cubo Virtus, per accedere a contenuti speciali della Virtus.

Attraverso una donazione a favore di Onconauti a partire da 10,00 euro sarà possibile sostenere l’Associazione Onconauti e ritirare un gustoso e originale uovo pasquale Virtus Segafredo Bologna.

Ugo De Santis

Per maggiori informazioni:

Cosa: distribuzione delle uova pasquali in occasione della partita Virtus Segafredo Bologna

Dove: PalaDozza in Piazza Azzarita, 8 – Bologna (all'altezza di Via Rizzoli, 3)

Quando: sabato 10 e domenica 11 marzo, dalle 15.30 alle 20:00

Costo: offerta a partire da 10,00 euro

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×