Centergross, 40 anni di storia

© www.paologasparini.it/centergross.html

Imprese
Tipografia

Ha compiuto 40 anni questo gruppo dedicato al “pronto moda”, un successo che non sembra arrestarsi.

Il Centergross nasce a Bologna nel 1977 grazie ad una intuizione di un gruppo di imprenditori all’ingrosso e da allora è il più grande polo commerciale dell’Emilia-Romagna con al suo interno ben 450 aziende di vari settori in cui operano 6.000 lavoratori con un fatturato aggregato intorno ai 5 miliari di euro. Il coraggio di questa gente ha permesso la creazione di una struttura utile e vantaggiosa per le imprese, per gli investitori ma anche per il pubblico; un gruppo che ha saputo rinnovarsi, sempre all’avanguardia nella moda e nel tessile e che si sta preparando a sfidare il mercato globale. In occasione dell’anniversario di Centergross è stato organizzato un evento durante il quale si è parlato del mercato della moda che sta subendo una profonda trasformazione e che si deve preparare a diventare più competitivo, a livello mondiale.

Loghi 40 Anni Del Centergross

Immagine: i loghi dei 40 anni del Centergross 

Durante la rassegna ci sono stati incontri, dibattiti e altre attività incentrate sulle strategie migliori per crescere in questo settore altamente competitivo, sottolineando l’importanza dell’artigianalità nell’industria della moda, un aspetto sinonimo di qualità e di prodotti pregiati. Difendere il “made in Italy” è alla base del lavoro di Centergross che, nonostante l’internazionalizzazione del mercato ha sempre cercato di tutelare i marchi italiani ed è riuscito a imporsi all’estero come un polo attrattivo, riunendo intorno a sé vari soggetti coinvolti nel commercio di accessori moda. Inoltre si è evidenziato come il modello del Centergross soprattutto per quanto riguarda il settore tessile sia stato d’ispirazione per la realizzazione di alcuni distretti industriali, 4.000 stabilimenti solo in Egitto. L’artigianato nella moda dev’essere alla base di ogni creazione perché è sinonimo di un ottimo lavoro e di qualità superiore e anche se si spende un po’ di più ne varrà la pena.

Questi primi 40 anni di Centergross sono quindi un traguardo importante che meritava assolutamente di esser celebrato anche perché è più di un semplice polo industriale, è l’unione di tante famiglie che hanno creduto in un progetto davvero ambizioso e anche folle per l’epoca ma che avrebbe anticipato i tempi. Le celebrazioni di quest’anniversario prima che una festa, sono state l’occasione per approfondimenti, per maggior formazione e visione per il Distretto; perché Centergross è soprattutto una “casa”, un luogo familiare dove tutti coloro che ci lavorano si sentono in famiglia. Proprio per celebrare la ricorrenza è stato pubblicato un libro “Centergross. Una storia di famiglie. Racconti di imprese straordinarie”, stampato nel mese di novembre, progettato e curato da OMNIA Relations con il fondamentale contributo di tutti coloro che lavorano all’interno della struttura e questo non è altro che il primo volume di una serie che racconteranno le storie di tutte le 700 aziende presenti.

Foto Evento Quarantesimo Anniversario

Foto: da sinistra il Console commerciale del Consolato Egiziano di Milano,
poi il Ministro Plenipotenziario del Commercio presso l’Ambasciata d’Egitto
e Lucia Gazzotti Presidente del Centergross  

Questo primo libro mette in evidenza l’importanza del fattore umano che è il principale fattore che contribuisce a render grande un’azienda, a farla crescere perché al di là degli affari e dei soldi ci sono le persone, vero motore del successo e sono proprio i protagonisti a raccontare in prima persona la loro esperienza lavorativa. Pagina dopo pagina si scopriranno le storie delle prime 40 aziende presenti nel distretto e sarà anche una narrazione visiva perché sono stati creati dei video; non si leggerà solo ma si vedrà e ascolterà la fantastica storia del Centergross che da 40 è sinonimo di eccellenza nel pronto moda.

La realtà di Centergross è qualcosa di unico e straordinario, una realtà che tutti ci invidiano, la dimostrazione di come a volte i sogni, anche se apparentemente irrealizzabili, possono avverarsi con tenacia e fiducia, credendo nelle proprie potenzialità e imparando a far squadra, a credere nel lavoro collettivo e nel proprio intuito.

Valentina Trebbi

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×