Sapevate che ridere è una cosa seria?

Spettacolo
Tipografia

Gli Omini aprono la stagione teatrale di Sasso Marconi per farci ridere di gusto.

A Sasso Marconi inizia la stagione teatrale con la rassegna “Ridere è una cosa seria”. E ad aprire il programma troviamo la compagnia Gli Omini con lo spettacolo “Gran Glassé”.

Gli Omini (Francesca Sarteanesi - Francesco Rotelli - Luca Zacchini - Giulia Zacchini) da un punto di vista artistico sono nati nel 2006. Sono autori di diversi spettacoli a cui hanno assegnato l’impronta della loro scoppiettante creatività e con cui sono stati apprezzati da pubblico e critica. Hanno dato corpo al progetto Memoria del Tempo Presente, nato per avvicinare le persone al teatro e far sì che il teatro sgorghi dalla vita vissuta, attraverso spettacoli preparati con indagini e interviste effettuate sul territorio, che danno vita a eventi unici, legati a narrazioni specifiche delle zone prese in considerazione.

Gli artisti hanno pubblicato il libro "Il pesce spada non esiste-interviste, racconti, frasi fatte, fiori fritti, in memoria del tempo presente", edito da Titivillus, in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo. Nel 2014 hanno ricevono il Premio Enriquez come "Compagnia d'innovazione" per la ricerca drammaturgica e l'impegno civile. Nel 2015 hanno conseguito il Premio Rete Critica come miglior compagnia dell'anno.

Dal 2014 lavorano al Progetto T, una serie di spettacoli ed eventi originali che intendono rilanciare la Ferrovia Porrettana. Quest’anno le fervide menti dei membri del gruppo hanno partorito “Gran Glassé, una serata di parole sudate e punk da balera”: spettacolo di varietà in cui i personaggi, nati dalla ricerca svolta sul campo in dieci anni dalla compagnia teatrale, sono rubati alla strada, alla vita di tutti i giorni, per essere calati nell’universo del ballo liscio e diventare archetipi di un meraviglioso teatro popolare dove danza, musica e recitazione, leggerezza e malinconia si sposano, in una sintesi tra il serio e il faceto, che ha il fine “di uccidere i cattivi pensieri della vita moderna”.

Ugo De Santis

Per maggiori informazioni:

Cosa: Gran Glassé, una serata di parole sudate e punk da balera
Spettacolo di varietà per la rassegna “Ridere è una cosa seria 2017/18”

Dove: Sala Cometa c/o il Centro Sociale “Casa dei Campi”
in Via Ponte Albano, 29 - Sasso Marconi (Bo)

Quando: 30 novembre 2017, ore 21:15

Costo: biglietto d’ingresso: 15,00 €

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×