ArtRockMuseum. Suoni nuovi a Palazzo Pepoli

Cultura
Tipografia

Bologna è lieta di ospitare una kermesse musicale, che permetterà a tanti giovani musicisti di farsi conoscere.

Al Museo della Storia di Bologna, a Palazzo Pepoli in via Castiglione si svolgerà, per il quarto anno consecutivo, una rassegna diversa dalle solite perché caratterizzata da concerti “con conversazione”, rigorosamente gratuiti e che si terranno tutti i mercoledì fino alla metà di aprile. 

La direzione artistica è affidata a Pierfrancesco Pacoda e gli artisti invitati a partecipare potranno proporre una serie di loro canzoni riarrangiate apposta per gli spazi che le ospitano, si proverà quindi a mettere in relazione il suono con le magnifiche sale del palazzo che accoglieranno queste performance. Saranno dei concerti proposti con uno stile semplice, molto informale e durante i quali il pubblico diventerà il vero protagonista, il “cuore” delle rappresentazioni così da abbattere ogni distanza tra chi suona e chi ascolta, una relazione quella tra artista e spettatore che verrà ancor più rafforzata dalle conversazioni che si terranno nel corso dell’esibizione dell’artista.

Elenco Artisti Prossime Serate

Immagine: cartolina con gli appuntamenti delle prossime serate 

Lo scopo è quello di creare un legame più stretto tra il pubblico e i musicisti e anche far conoscere alcune nuove realtà musicali italiane che magari fino ad oggi non sono ancora riuscite ad emergere perché poco conosciute e di conseguenza poco trasmesse. Durante questi anni la rassegna musicale è cresciuta diventando nazionale così che sono sempre più numerosi i gruppi e i cantanti che chiedono di esibirsi in questo scenario così suggestivo e molto particolare, un luogo dove la musica diventa la vera protagonista e che al tempo stesso permette di vivere una nuova esperienza.

Quest’anno ArtRockMuseum ha voluto puntare tutto sulle band emergenti, a quei gruppi che magari sono ancora al loro primo lavoro discografico dando uno spazio speciale ai talenti del territorio, un valore aggiunto della manifestazione che l’ha portata a ottenere un importante riconoscimento dalla SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori), la quale ha deciso di sostenere l’evento proprio in virtù del contributo che si offre alla nuova musica italiana. 

Una delle principali novità di quest’edizione è data da un contest che premierà tre giovani gruppi che suoneranno in un’unica serata scelti da un’apposita giuria composta da giornalisti del settore, discografici e musicisti che potranno esprimere il loro parere dopo aver esaminato le dieci proposte più votate sul web. Tra i partner della manifestazione ricordiamo Radio Città del Capo, Unibo, il giornale online dell’Università di Bologna, Zero un magazine sempre online che tratta gli avvenimenti in città, Bios Kitchen è il ristorante che ospiterà i musicisti a cena mentre l’albergo Il Pallone offrirà accoglienza ai gruppi.

Si inizia il giorno di San Valentino con l’esibizione del quintetto fiorentino “La Notte”, il mercoledì successivo sarà la volta di “Giorgieness” una band emergente della musica pop italiana ma una delle più acclamate. Altre band che si esibiranno sono le “Altre di B” gruppo rock bolognese, Paletti un cantautore dall'esperienza internazionale, il trio dei “JoyCut” ragazzi molto giovani ma già lanciatissimi nel panorama musicale, il solista Federico Poggipollini un rocker bolognese assolutamente da scoprire.

Band La Notte

Foto: la band toscana "La Notte"

Ma saranno ancora tanti gli artisti da ascoltare e iniziare ad apprezzare, giovani talenti che si mettono in gioco per provare a raggiungere la notorietà e far amare il loro lavoro, quindi partecipate numerosi, andate ad ascoltarli e ricordate che sono tanti i canali con cui restare in contatto per non perdere il meglio dell’evento, da Twitter a Facebook, consultate il sito: www.genusbononiae.it

Valentina Trebbi

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×