Tra comicità e poesia, torna BilBolBul

© www.lospaziobianco.it/bilbolbul-giorni-festival/

Cultura
Tipografia

Al via l’XI edizione del Festival del Fumetto: si ricorda Jacovitti a vent’anni dalla scomparsa.

In un momento in cui i festival si moltiplicano, BilBolBul decide di diventare un appuntamento lungo un anno, senza però rinunciare a un condensato di fumetto della durata di un weekend. Giunto all’undicesima edizione, il festival internazionale ideato e organizzato da Hamelin, cambia velocità per puntare alla promozione costante di questo linguaggio con un’attenzione particolare ai nuovi e giovani lettori intrecciando collaborazioni con altre realtà cittadine come quelle già sperimentate con Angelica, Bologna Jazz Festival e Gender Bender.

Sarà una vera ubriacatura di strisce, tavole, illustrazioni, incontri, performance, mostre e proiezioni quella a cui andrà incontro Bologna da venerdì 24 a domenica 26 novembre a cui si aggiunge una notte bianca di anteprime giovedì 23 novembre dalle 18:00 in poi. Il comico è uno dei filoni che saranno esplorati quest’anno: inaugurerà sabato 25 novembre alle 12 nel ventennale della sua scomparsa “Il teatrino perpetuo”, la mostra dedicata a Jacovitti allestita alla Fondazione del Monte (via delle Donzelle, 2). Oltre 100 opere racconteranno la poetica dell’artista andando a scavare nei silenzi di chi aveva l’ossessione di colmare i vuoti come antidoto all’oscurità.

Opera Di Jacovitti Cocco Bill

Immagine: disegno di Jacovitti Cocco Bill

Largo ai nuovi talenti con l’esposizione di Fabio Tonetto “Oggi non ho fatto niente” al Capodilucca Creative Hub (via Capo di Lucca, 12): lo sguardo surreale dell’autore offrirà l’occasione di vedere la nuova frontiera del fumetto comico. Se la forma della graphic novel narrativa è stata oramai sdoganata, BilBolBul ci propone due mostre per conoscere qualcosa ancora poco frequentato come il fumetto legato alla poesia. Si tratta di “Apparizioni/Sparizioni” del vincitore del premio Fauve D’Or al Festival di Angoulême Éric Lambé in Pinacoteca (via Belle Arti, 56) e de “Il peso dell’acqua” della giovane promessa americana Conor Stechschulte allo Spazio & (via Guerrazzi, 1).

Il connubio tra la musica e il disegno è uno dei più indagati da BilBolBul. Lo testimoniano la mostra “Più giù” di Stefano Ricci che da Squadro (via Nazario Sauro, 27), in compagnia dei musicisti Giacomo Piermatti e Vincenzo Core, si esibirà live sabato 25 alle 19:30 nella galleria che ospita le sue tavole, e la performance che vedrà insieme la talentuosa Elisa Talentino e la violoncellista canadese Julia Kent in “Dandelion” sempre sabato ma alle 21:30 all’Ateliersì in via San Vitale, 69.

Opera Di Elisa Talentino

Immagine: disegno di Elisa Talentino 

Il più insolito tra i tanti incontri organizzati è quello che si occupa della rappresentazione del sesso nei fumetti previsto alle 10 sabato 25 novembre alla Biblioteca delle donne (via del Piombo 5): ne parleranno in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne Nine Antico, Silvia Rocchi, Emanuele Rosso, Cristina Portolano e Laura Scarpa. Non mancheranno gli appuntamenti per i più piccoli come quello con Bastien Contraire in Salaborsa e all’hotel Il Cappello Rosso, i film in programma in Cineteca tra cui “Una camomilla al burro! I cartoni animati di Cocco Bill” per l’omaggio a Jacovitti ed i laboratori al Mambo con gli artisti e i disegnatori.

Se per la maggior parte delle mostre ci sarà tempo nelle prossime settimane per visitarle, chi non vuole perdersi quella sui lavori giovanili di Lorenzo Mattotti dovrà affrettarsi: inaugurata il mese scorso in occasione del Bologna Jazz Festival, “Mattotti. Primi lavori” all’Accademia di Belle Arti (via Belle Arti 54) terminerà il 29 novembre, chiudendo idealmente l’XI edizione di BilBolBul.

Per il programma dettagliato, luoghi e orari: www.bilbolbul.net

Giorgia Oliveri

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×