Una regina e l’Oriente

Cinema
Tipografia

La storia della straordinaria amicizia tra la regina Vittoria e Abdul Karim.

L’austerità e il rigore morale dell’epoca vittoriana sono caratteristiche fondanti della società inglese della fine dell’800. E una delle battute più celebri sull’epoca, è che durante il periodo in cui regnava la regina Vittoria si coprivano anche le gambe dei tavoli, oltre a quelle delle persone, per evitare di dare scandalo. Ma il regno vittoriano è stato molto lungo ed è logico pensare che in tutto quel tempo, anche la sovrana abbia attraversato diverse fasi e cambiamenti del suo modo di vedere le cose, la storia inglese lo conferma e negli ultimi anni anche il cinema ha raccontato, in parte, questi cambiamenti.

"Victoria & Abdul", che sarà proiettato domenica 8 luglio alle 21:45 all’Arena Puccini, è uno dei film che racconta i momenti di umanità di una regina che, oltre alla rigorosa ricostruzione storica, si sta ancora imparando a conoscere. Il film è diretto dal Stephen Frears e racconta la storia di Abdul Karim, umile impiegato indiano, ventenne o poco più, che viene inviato in Inghilterra per consegnare un omaggio alla regina Vittoria, in occasione del giubileo per i cinquanta anni del regno. Inizialmente scelto in virtù della sua altezza, diventerà il servitore, poi il segretario infine il “Munshi”, il maestro spirituale della regina.

La loro amicizia diventerà così salda e intima da infastidire e spaventare la famiglia reale e la corte dei più prossimi al trono. Stephen Frears affronta il problema dell’integrazione con la potenza di una storia vera. La finzione cinematografica incontra la classica frase “ispirato a fatti realmente accaduti”, ma il regista cambia subito le carte in tavola e aggiunge un “per lo più”. La verosimiglianza è servita con alcune licenze poetiche che emozionano fin dalle prime sequenze. La regina è interpretata dalla sempre grande e soprattutto ironica Judy Dench, affiancata da Ali Fazal e Eddie Izzard.

Vincenzo Bottiglioni

Per maggiori informazioni:

Cosa: “Victoria & Abdul” di Stephen Frears, Regno Unito, 2017

Dove: Arena Puccini in Via Sebastiano Serlio, 25/2 - Bologna

Quando: 8 luglio 2018, ore 21:45

Costo: biglietto euro 6,00

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×