“Some Prefer Cake” un cinema alternativo

Cinema
Tipografia

Ritorna la rassegna cinematografica più anticonformista che ci sia!

Fino al 24 settembre si terrà in città la IX edizione del ”Lesbian Film Festival” dedicata quest’anno a Luki Massa una studiosa della cultura e della storia lesbica, regista, attivista, fotografa ma soprattutto donna libera, poliedrica che si è sempre battuta per far valere i propri diritti ma scomparsa prematuramente l’anno scorso. Era una persona eclettica, appassionata, tenace, una gran divulgatrice che ha contribuito ad arricchire l’immaginazione e la cultura di Bologna ed è per questo che si è deciso di dedicarle la rassegna anche perché ha creato un movimento lesbico che è diventato via via sempre più grande.

Verranno presentati varie opere che riguardano non solo Luki ma tante altre donne che hanno portato il loro contributo al mondo lesbico, donne che hanno inventato movimenti artistici, letterari, culturali, alcuni visionari ma tutti carichi di una incredibile forza rivoluzionaria. Sabato si terrà una tavola rotonda intitolata “Un ricordo politico di Luki” durante la quale si ripercorrerà il suo percorso grazie al contributo delle compagne che hanno condiviso con lei tutte le battaglie e le lotte che ha intrapreso. Si potrà anche assistere alla proiezione di “Rapido finale con passione”, “Fuoricampo” e ”Split” opere che ben rappresentano la mentalità dell’artista così fuori dagli schemi ma che credeva profondamente in ciò per cui lottava e non ha mai mollato davanti alle difficoltà.

La giornata di domenica sarà il turno di “Lina Mangiacapre artista del femminismo”, un’artista di Napoli altrettanto agguerrita e che ha lasciato un’eredità straordinaria, una vasta produzione artistica e che ha sempre sostenuto l’arte e la creatività come forme alternative di lotta. Ma al festival saranno presenti tanti artisti che hanno contribuito a far conoscere il mondo delle donne lesbiche, un mondo assolutamente normale ma che fa fatica ad essere accettato proprio per la tanta ignoranza e la scarsa conoscenza dei suoi mille risvolti.

Luki Massa

Foto: Luki Massa studiosa della cultura lesbica, attivista, regsita e fotografa

Non mancheranno i momenti di incontro, i dibattiti e ci saranno anche dj- set, aperitivi e il famoso “offical party” sabato a partire dalle 23:30 presso l’“Elastico Fa/ Art” in via dell’Arcoveggio; attività che fanno di questo festival un appuntamento culturale a tutto tondo, dove tutti possono partecipare e confrontarsi con un ambiente decisamente insolito! Sarà presente una giuria di qualità che avrà il compito a fine rassegna, di premiare i film migliori nelle varie categorie (fiction, documentario, cortometraggio) oltre a un premio del pubblico inoltre non dimentichiamoci l’opportunità di visitare delle mostre fotografiche che saranno ospitate nel cinema in via dello Scalo.

La rassegna si tiene al Nuovo Cinema Nosadella, se volete maggiori informazioni consultate il sito www.someprefercakefestival.com e sappiate che esistono anche una pagina Facebook e Instagram dedicate all’evento.

Valentina Trebbi 

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×