Un film che fa sorridere con un pizzico di amarezza

Cinema
Tipografia

Capolavoro di un Maestro del cinema che sottolinea le ipocrisie della provincia italiana.

"Signore & signori" è un film di Pietro Germi (Genova, 1914 – Roma, 1974) che nonostante sia stato girato nel 1965, risulta attualissimo per la descrizione di un mondo rimasto invariato dopo più di cinquant’anni.

Si tratta di una meravigliosa commedia dal retrogusto amaro, una satira feroce che illustra quel perbenismo di facciata, usato per nascondere vizi e meschinità sostanziali appartenenti alla medio-alta borghesia provinciale, nata in seguito al miracolo economico, splendente nella sua opulenza, ma annoiata, ripiegata sul proprio egoismo e incapace di sostenere principi etici.

Il tutto narrato da un gigante del cinema spesso sottovalutato dalla critica, in una delle commedie all’italiana tra le più riuscite della storia, recitato da grandi attori che danno anima e corpo a quell’Italia piccola piccola di ieri come di oggi.

Virna Lisi In Bici

Nel cast spicca una luminosissima Virna Lisi (nella foto), uno dei pochi personaggi puliti del film e (proprio per questo) osteggiata e costretta al fallimento.

Ugo De Santis

Per maggiori informazioni:

Cosa: Sotto le stelle del Cinema 2017 - "Signore & signori"

Dove: Piazza Maggiore Bologna

Quando: 14 agosto 2017, ore 21:30

Costo: evento gratuito

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×