Cultura a Tolè col Festival dello Scrittore

Arte
Tipografia

All'interno dell’evento “Artolè” che si arricchisce della presenza di oltre 70 scrittori da tutta Italia.

Nel centro storico di questo delizioso paese appenninico, il 15 luglio, si avrà la possibilità di incontrare tante autorità nel campo letterario, riconoscibili perché indosseranno un tipico cappellino rosso che è un po’ il segno distintivo della manifestazione organizzata dalle case editrici “Edizioni del Loggione” e “Damster Edizioni” con la collaborazione dell’Associazione Fontechiara, un gruppo che in questi anni ha creato nel paese un vero e proprio museo a cielo aperto, rimettendo a nuovo opere d’arte e le fontane che caratterizzano il borgo.

Ci saranno scrittori con già alle spalle alcune pubblicazioni e altri esordienti a cui sarà data la possibilità di farsi conoscere grazie anche alle presentazioni a cura del giornalista Stefano Zanerini e di altri esperti che si ritroveranno a chiacchierare con gli autori in una sorta di “maratona letteraria”. Il gran finale vedrà coinvolto Loriano Macchiavelli e Otto Gabos, due personalità che hanno deciso di aderire a quest’iniziativa che contribuirà di sicuro a portare l’amore per la lettura in mezzo alla gente.

Gli scrittori saranno a disposizione del pubblico fino a sera e gli incontri avverranno tra i vicoli del paese impreziositi dalle opere di Rolando Gandolfi, Wolfango, Demetrio Casile, Paolo Gualandi e Roberto Barbato. Questo festival non è però una semplice manifestazione dedicata alla letteratura ma è strettamente collegato con l’iniziativa “Dolci Incantesimi, frammenti di Artolè” che proporrà una sfilata in costume ad aprire la giornata accompagnata dal cantastorie Federico Berti.

Corteo A Tol Foto Evento 2017

Immagine: corteo in costume (foto di repertorio del 2017)

Accanto ai libri ci saranno mercatini dell’artigianato e artistici, si potranno visitare le botteghe di scultori e pittori che resteranno aperte per l’occasione, ci sarà l’esposizione di burattini ma anche stand gastronomici che proporranno specialità della zona montana e golosi dolci tipici.

Il programma prevede un sacco di appuntamenti e se la prima parte della giornata è dedicata agli scrittori, dal pomeriggio anche i bambini potranno divertirsi al Boscoparco la Birichinata dove sarà allestito un laboratorio della lavanda durante il quale potranno costruire profumate bacchette magiche e in seguito potranno anche salire a cavallo grazie alla presenza del Maneggio Filippo di Vedegheto.

La giornata per i piccoli prosegue con l’inaugurazione alle 17:30 della “Casetta della strega birichina”, opera pittorica di Nadia Cristoni, poi la compagnia dei Burattini di Riccardo presenterà “Sganapino e la strega birichina” fino ad arrivare alle 21:00 quando ci sarà la favola animata “Dolci incantesimi”.

Siete quindi tutti invitati a questa festa incredibile dedicata non solo agli amanti della lettura ma a tutti coloro che vogliono trascorrere una domenica diversa, a conoscere anche un paese, Tolè che è davvero un gioiellino!

Valentina Trebbi

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×