Umorismo e leggerezza per sorridere della vita

Arte
Tipografia

In mostra, a Forlì, Elliott Erwitt uno dei grandi fotografi del Novecento.

Elliott Erwitt è nato a Parigi nel 1928, il suo vero nome è Elio Romano Erwitz, i genitori erano ebrei di origine russa; visse in Italia fino al 1938, quando la famiglia fu costretta a fuggire per rifugiarsi negli Stati Uniti, per via della promulgazione delle leggi fasciste sulla razza, che limitavano pesantemente la vita pubblica degli ebrei italiani. Oggi possiamo affermare che questa fu una fortuna per Elio che divenne Elliott, studiò fotografia e cinema per tutti gli anni ’40.

Dall'inizio degli anni '50 iniziò il lavoro di fotografo professionista, prima per l’esercito americano, poi per Roy Stryker, che fu direttore della Farm Security Administration, l’agenzia federale statunitense che promosse lo sviluppo della fotografia documentaristica americana. Lavorò per riviste e aziende come libero professionista. Nel 1953 entrò nella Magnum, autorevole agenzia fotografica per la quale realizzò diversi progetti, viaggiando per il mondo.

Provence 1955


La carriera di Erwitt si è divisa nella realizzazione di foto pubblicitarie e documentaristiche. I suoi scatti in bianco e nero sono particolarmente conosciuti e apprezzati da un pubblico internazionale, anche se ultimamente mostre e pubblicazioni stanno mettendo in luce la sua produzione a colori. Egli è il Maestro dell’attimo, l’istante in cui accade quel piccolo miracolo che consente di svelare una realtà nascosta, con grazia, levità, umorismo.

New York City New York USA 1989


Per parlare di quella vita che ci avvolge come una calda carezza, prima inarrivabile e poi improvvisamente manifesta, per cogliere quello spirito ilare e solare, quella poesia delle cose semplici che tutti possediamo e dobbiamo solo lasciar emergere. Con la freschezza e l’incanto di un Maestro che torna bambino per farsi Uomo vero. Grazie Elio!

Ugo De Santis

Per maggiori informazioni:

Cosa: Elliot Erwitt Personale - Mostra

Dove: Musei San Domenico in Piazza Guido da Montefeltro, 12 - Forlì (FC)

Quando: fino al 7 gennaio 2018

Da martedì a venerdì ore 9:30–18:30 sabato, domenica e festivi ore 10:00–19:00

24 e 31 dicembre ore 9:30–13:30

Chiuso tutti i lunedì, il 25 dicembre e il 1° gennaio

Costo: € 11,00 intero

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×