La Galleria Stefano Forni sbarca a Miami

Arte
Tipografia

La storica galleria bolognese presenta i suoi artisti al CONTEXT Art Miami.

Stefano Forni, dopo vent’anni di attività nell’ambito della grafica d’arte, ha aperto negli anni Novanta l’omonima galleria, divenuta nel tempo luogo di riferimento dell’arte contemporanea, con mostre dedicate ad artisti che hanno saputo assumere una rilevanza internazionale.

Il gallerista fra qualche giorno presenterà una serie di artisti, scelti dopo un’attenta selezione, per dare visibilità alle avanguardie artistiche costituite da autori emergenti e maestri affermati, che normalmente trovano ospitalità nella sua sede espositiva. La presentazione avverrà all’interno di un contesto internazionale prestigioso: la fiera d’arte americana CONTEXT Art Miami.

Fra gli autori presentati figura lo scultore e pittore Giorgio Bevignani (Città di Castello, 1955), che vive e lavora in provincia di Bologna, di cui saranno proposti i lavori più recenti e significativi. Egli attraverso la manipolazione e l’assemblaggio di materiali diversi, quali silicone e pigmenti, offre una sua personale interpretazione della realtà rappresentata attraverso la scomposizione della materia, per giungere a un risultato a metà tra arte e ricerca scientifica, tra fisica e metafisica.

L’opera si fa ricerca di un minimale universo atomico, in cui la massa è suddivisa in particelle elementari, simili a frammenti rocciosi emananti energia dai disparati colori. Scomposizione e ricomposizione originale che si fa scultura, pittura, installazione.

Giorgio Bevignani sarà visibile a Miami attraverso tre recenti produzioni: la serie Al-gher, realizzata con silicone e schiuma poliuretanica e ispirata al corallo; la serie Il Silenzio Nudo, ispirata a un verso di Leopardi, con composizioni informali su tela, composte da strati di silicone e pigmenti che formano una patina morbida, simile alla pelle umana; la serie Frammenti, ammassi di materia vagante nello spazio, portatrice di vita nella fredda oscurità galattica.

Oltre a quelle di Bevignani sarà possibile ammirare le opere di altri maestri, per procedere dall’iperrealismo di Luciano Ventrone al realismo metafisico di Edite Grinberga, ai vibranti volumi cartacei di Daniele Papuli, eccetera…

Ugo De Santis

Per maggiori informazioni:

Cosa: CONTEXT Art Miami (Florida)

Espositore: Galleria Stefano Forni (Italy-Bologna) (Stand C203)

Dove: One Herald Plaza (Biscayne Bay & 14th Street), Miami, FL 33132 - Stati Uniti

Quando: dal 5 al 10 dicembre 2017

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×